Sia che tu ti stia approcciando ora ad una nuova attività, o che tu faccia parte di un’azienda, devi conoscere i metodi per connettersi agli utenti online.

Quando si parla di marketing online essenzialmente stiamo intendendo la promozione dell’attività tramite un insieme di canali quali: la ricerca, i social, i video le email e gli annunci. I potenziali clienti online si trovano in questi canali, quindi tramite il marketing online si individuano metodi per essere presenti al momento giusto per individuare nuovi potenziali clienti.

Internet ha davvero cambiato il modo in cui le persone acquistano i prodotti ed i servizi e grazie infine ai cellulari, la ricerca e l’acquisto possono venire ovunque.  Questo pone il consumatore in una posizione dominante nel processo di acquisto: può condurre ricerche, comparare opzioni, condividere ciò che trova interessante e tutto questo online.

Ci sono moltissime evidenze che indicano questo cambiamento in atto. L’ Interactive Advertising Bureau ha condotto una ricerca mostrando chiaramente che nel 2011 i ricavi pubblicitari di internet negli Stati Uniti hanno superato quelli della televisione via cavo.

Anche nei punti vendita fisici le persone usano il loro telefono per trovare offerte, o per scrivere recensioni, ed ecco dove il marketing online può far fruttare. Il marketing online tuttavia può sembrare sopraffacente, con moltissime opzioni e molti punti di contatto con il potenziale cliente.

Le cose si semplificano invece se si classificano tutti gli strumenti possibili in 3 sole categorie: paid owned earned (a pagamento, di proprietà e guadagnate) media.

Qual è la differenza tra “canale” e “media”?

I due termini sono utilizzati in modo sostitutivo, e quindi a volte non è chiara la differenza. Ci aiuta il vocabolario, definendo etimologicamente: canale, come “la conduttura” da canna e media come “medium, mezzo”.

Facciamo quindi un paragone: l’automobile rispetto all’autostrada. L’automobile è il media con cui, attraverso il canale, si raggiunge il punto di arrivo. Suggerisco quest’articolo per un approfondimento.

Poem

Poem è l’acronimo di paid, owned e earned media. Pay è il media a pagamento, come AdWords, Annunci Facebook e altro. Owned è quel tipo di media di cui si è in posssesso, come il sito internet, la lista email dei clienti, il blog etc… Earned invece è ciò che avviene in modo organico, senza pagare: articoli scritti da altri sul proprio prodotto, i commenti, etc..

Queste tre categorie si intrecciano e formano assieme il marketing online.

Quindi che cos’è il marketing online?

È il processo di posizionare in modo prominente il proprio business all’interno del percorso che il cliente  intraprende nel suo processo di acquisto.

È abbastanza evidente individuare l’importanza del marketing online. Meno evidente è come farlo.

0 Comments

Rispondi

©2017 Creatività Digitale. Sede legale: Via Domenico dal Cortivo 27, 37030 Montecchia di Crosara (VR)- Sedi operative: Verona  via Bassone, 25  37139 - Bergamo Piazzetta del Donatore 6/A - Gorle

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account